MoUp 2024 – Regolamento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Studi moda, sei unə giovane fashion designer o unə semplice appassionatə della macchina da cucire? MoUp è il concorso di moda sostenibile che stavi aspettando!

MoUp – Model Update – è un percorso nato all’interno di Fashion Revolution Bergamo e si collega ai principi promossi da Fashion Revolution Week ed alla Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti. L’obiettivo della manifestazione è quello di far incontrare i partecipanti con imprese e cooperative sociali del settore tessile e di promuovere modelli di moda sostenibile.

Chi può partecipare al concorso

Il concorso è aperto agli istituti tecnici secondari, alle e ai giovani fashion designer (under 35) e a progetti sartoriali indipendenti, anche amatoriali.

Quali capi sono ammessi

Sono ammessi al concorso capi quali:

    • abiti
    • completi
      • giacca + pantalone
      • giacca + gonna
      • camicia + pantalone/gonna
      • maglietta + pantalone/gonna
    • accessori

Si accettano capi di tutte le collezioni (A/I ; P/E). Non verrà accettata una proposta composta da soli accessori.

Premi

Il premio è riservato a tre progetti selezionati, uno per categoria. Non sono previsti premi in denaro ma in merce o corsi di approfondimento.
Alle e ai titolari dei progetti premiati saranno consegnati tessuti o buoni per la partecipazione a un percorso formativo per un importo totale di €800,00 cadauno.

Come partecipare

Per partecipare al concorso è possibile inviare la candidatura via e-mail a info@laterzapiuma.it., allegando la scheda di iscrizione (che trovate a questo link) e gli allegati richiesto entro il 25 ottobre 2024 (ore 23:59).

Calendario

    • La candidatura dovrà essere entro il 25 ottobre 2024 (23:59)
    • I capi saranno presentati alla giuria dal 25 al 27 novembre 2024
    • I vincitori verranno annunciati in dati 1 dicembre 2024
    • I vincitori verranno contattati a gennaio 2025 e saranno accompagnati e supportati nell’acquisto dei tessuti direttamente nelle aziende coinvolte, dove potranno usufruire del premio ottenuto.

 

Per info: +39 371 350 35 10 | info@laterzapiuma.it | www.laterzapiuma.it

Studi moda, sei unə giovane fashion designer o unə semplice appassionatə della macchina da cucire? MoUp è il concorso di moda sostenibile che stavi aspettando!

Dal 3 maggio 2023 iscriviti a MoUp – Model Update, un percorso nato seguendo le orme di Fashion Revolution Week e della Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti. Il nostro desiderio? Farti incontrare altri fashion lovers, imprese e cooperative sociali del settore tessile e promuovere insieme modelli di moda sostenibile.

Chi può partecipare?

Il concorso MoUp è aperto a scuole, studenti e studentesse, fashion designer (professionisti e non) under35.

Come partecipare?

Pre-iscriviti gratuitamente su Eventbrite per ricevere il regolamento del concorso e candida il tuo progetto sartoriale entro il 27 ottobre 2023! Attenzione: il regolamento sarà disponibile dopo il lancio ufficiale dell’evento, dal 26 maggio 2023 in poi.

Quanto costa?

Partecipare al concorso MoUp è completamente gratuito!

Che cosa puoi vincere?

I premi del concorso MoUp saranno costituiti da materiali (attrezzatura e/o tessuti) o corsi utili all’avvio/crescita nella professione sartoriale nel comparto della moda o del design sostenibile.

Calendario

* Il lancio ufficiale del concorso è avvenuto il 26 maggio 2023 alle 14:30 su Zoom.
* Le candidature al concorso sono aperte dal 4 maggio 2023 al 27 ottobre 2023.
* La proclamazione dei vincitori avverrà l’ultima settimana di novembre a Bergamo (più info a venire).

Chi siamo?

Il concorso è promosso da La Terza Piuma APS, Fa.Re Bergamo e dall’associazione Impatto, tre realtà che condividono il desiderio comune di un mondo più sostenibile, equo e giusto.

Per info: +39 371 350 35 10 | info@laterzapiuma.it | www.farebergamo.org

Rimad’origine: un’installazione artistica partecipata per Bergamo Brescia capitali della cultura 2023

In occasione del conferimento del titolo di Città della cultura 2023 a Bergamo e Brescia, La Terza Piuma a Bergamo e Fondazione Cesar a Brescia presenteranno il progetto “Rimad’origine”, un lavoro artistico realizzato in entrambe le città che vedrà il coinvolgimento dell’artista Elisa Vladilo e di entrambe le comunità locali. Lascia una traccia anche tu!

Il progetto è all’interno degli eventi di FA.RE. Bergamo 2023, una moda è sostenibile anche perché si conoscono e si rispettano culture diverse.
Un lavoro altamente comunicativo a grande impatto, nel quale le persone verranno invitate a depositare le parole che raccontano la memoria collettiva del proprio luogo di origine, sia esso un paese montano del bergamasco, dell’Africa profonda o del lontano Oriente. Si parla di persone, di paesi, di storia, di tradizione. Si parla di mani diverse, di lingue diverse, di origini diverse. Si tratta di trascrivere in un’unica forma artistica una serie di motti, poesie e detti che mettano in risalto la divergenza tra una comunità e un’altra, cifra della rispettiva unicità, ma anche la loro convergenza, quale trama di una memoria collettiva che porta ad una ricchezza reale e condivisibile.

Il luogo individuato per l’evento a Bergamo è il Parco della Clementina, a metà strada tra la sede de La Terza Piuma e Casa Mater e il cohousing Capacities, luoghi speciali in cui ha lavorato e sta lavorando La Terza Piuma quest’anno. Sul pavimento di tale area, verrà installato un “tappeto” a strisce colorate, dai toni caldi, di materiale plastico adesivo, creando una nuova visione dell’insieme di quel luogo. Su questo tappeto, il 13 maggio, in forma di happening collettivo, donne o uomini di varie culture, invitati a partecipare, potranno scrivere con pennarello indelebile, una poesia scelta da loro stessi, che appartenga alla loro terra d’origine. Ecco perché Rimad’origine.

La poesia può essere scelta sia per il significato che riveste rispetto alla cultura, anima, del proprio paese, ma anche per un riferimento al proprio vissuto personale. Le poesie verranno scritte sia in lingua originale, che con la traduzione a fianco in italiano.

La giornata sarà organizzata a per garantire una scorrevolezza nel susseguirsi delle scritture; si prevede di iniziare verso le 10.30/11.00 per finire verso le 17.00, momento in cui seguirà l’inaugurazione ufficiale dell’evento.

Il tutto condito da gioiosa condivisione.

Come partecipare?
– manda all’indirizzo email info@laterzapiuma.it e elisabrzo2003@yahoo.co.uk la tua poesia del cuore. Se la scrivi nella tua lingua d’origine, mandaci anche la traduzione. ENTRO DOMENICA 23 APRILE
– partecipa alla creazione dell’opera SABATO 13 MAGGIO DALLE 10 ALLE 17 AL PARCO DELLA CLEMENTINA, scrivendo direttamente sui teloni la tua poesia.
– alle 17.30 inaugureremo l’opera e festeggeremo insieme la gioia della condivisione e della partecipazione collettiva.

Lascia anche tu una traccia e dai un senso di appartenenza a questa città. Passaparola!

Per maggiori informazioni segui l’evento Facebook o segui la pagina Instagram di Fare Bergamo.